Paola Lenti usa le superfici nerosicilia come elementi primari, trasformandole attraverso composizioni e tagli di ispirazione giapponese.

La collaborazione con Paola Lenti nasce dalla volontà della designer di preservare la natura del materiale ed esaltarne le vibrazioni di colore.

La pietra è lavorata per dar vita all’idea creativa della designer.

Origami ha un modulo base quadrato, diviso in due forme trapezoidali, con colori diversi a seconda della lavorazione.

Origami non ha bisogno di decorazioni, le lastre sono eterogenee e diverse le une dalle altre grazie ai tipi di lavorazione a cui sono sottoposte.

I moduli seguono uno schema preciso, in cui le piastrelle base in lava naturale sono tagliate per lasciare spazio agli inserti in lava ossidata.